• Sciamanesimo

    La Farfalla

    L’immagine che abbiamo della Farfalla è quella di un insetto variopinto, spensierato e libero nel suo posarsi di fiore in fiore, emblema di libertà e bellezza. Tendiamo a ignorare che, prima di arrivare ad essere farfalla, quell’insetto passa per diverse fasi evolutive: l’uovo, la larva (bruco), la pupa. Solo dopo questa lunga metamorfosi, entra in possesso delle sue ali e della sua livrea – una sorta di identità, che matura nel tempo.

  • Rituali

    Bagno rituale per la bellezza e la seduzione

    Anche se il concetto di bagno rituale è correlato soprattutto all’idea della purificazione, perché direttamente relativo ai concetti di pulizia e igiene, si tratta di un tipo di rituale semplice da adeguare a varie circostanze. Ecco quindi che dei bagni per la sensualità e l’amore possono aiutare a prepararsi ad un appuntamento importante, o essere piccoli e semplici incantesimi per periodi specifici dell’anno.

    Di seguito, consigliamo una possibile composizione per un bagno, adatto in particolare al periodo di Beltane, per risvegliare la sensualità personale e la bellezza.

  • Antropologia & Storia delle religioni,  Stregoneria

    Beltane: non solo una festa del fuoco

    Dal nostro punto di vista, il Paganesimo, come termine ombrello per identificare un tipo di religiosità pre-cristiana diffusa in Europa, è un processo di restauro in continuo divenire. È un processo di riscoperta delle proprie radici arcaiche, ma anche di studio, di recupero di fonti antiche, di confronto con fonti (archeologiche, storiografiche, etnografiche) di un punto e l’altro d’Europa per poter recuperare frammenti di un dipinto più grande – quello delle feste, delle celebrazioni, delle ritualità e delle ragioni – che costituisce un patrimonio umano fondamentale, per quanto non sempre semplice da riportare alla luce e rimettere in atto.

  • Rituali

    Sachet per la prosperità

    Almeno dal punto di vista di una semplificazione dell’Arte che la porti ad essere comprensibile e adatta alla pratica tanto di chi vi si dedica da tempo, che di chi vi si sta avvicinando, i sachet sono strumenti di estrema utilità e praticità, e di composizione in genere piuttosto semplice.

    Possiamo immaginarli come “incantesimi in sacchetto”, nei quali il testimone dell’intento e del Rito è proprio il sachet stesso, nel quale si individuano tre parti fondamentali: il contenitore, costituito da stoffa di vario colore e in materiale naturale; il laccio con cui chiudere la stoffa, che può essere composto di diversi materiali naturali in funzione alle corrispondenze; e il contenuto, in genere erbe, pietre e altri elementi in base allo scopo. Proprio perché questi rituali puntano sulla semplicità, la maggior parte delle erbe impiegate sono facili da reperire e poco costose.

EnglishItalian