• Stregoneria

    Esbat di Maggio: la Luna dei Fiori

    La Luna Piena di Maggio è chiamata Luna dei Fiori, di rimando alla fioritura della maggior parte delle erbe e piante. Girare per i prati e le montagne, significa imbattersi ovunque in alberi e cespugli fioriti, in distese di erica che tingono di viola le chine, i viole profumate, sambuco… e, per noi, è significato anche riuscire a trovare un campo di aquilegia in alta montagna, dopo anni di ricerche infruttuose.

  • Stregoneria

    La Quercia

    Fra gli alberi più sacri in Europa, sicuramente la quercia è fra i più noti, poiché venerata presso innumerevoli popoli. Nella maggior parte dei casi, comprare in associazione a divinità celesti, ordinatrici, legate alla tempesta e al fulmine, non di rado a capo o in posizione di rilievo all’interno della gerarchia divina. Non stupisce dunque che per i Romani fosse albero sacro a Giove, e per i Greci a Zeus, fra i Celti al Dagda, a Perun fra gli Slavi e, sembra, a Thor fra i Norreni.
    L’associazione al fulmine si spiega facilmente per via delle proprietà di questo albero, che attira i fulmini più semplicemente di altre specie, per via dell’altezza e dell’estensione dei suoi rami, e del legno denso di acqua.
    Proprio per l’estensione dei suoi rami, pari all’intrico delle radici, che si estendono in larghezza e fino a grandi profondità, si ritiene che per i Celti fosse considerato albero in grado di connettere il cielo, la terra e il mondo dei morti.

EnglishItalian
00:00
00:00