● Il Circolo del Nocciolo – incontri online di trasformazione interiore

NON SAI DI CHE COSA SI TRATTA? >>>LEGGI QUI!<<<

Incontri via Zoom

Prossimi incontri:

Venerdì 7 Giugno 2024, h. 20.30 (confermato)

Trova la tua voce!

Inizieremo a lavorare sulla Voce e sulla capacità di darsi voce.

Questa volta nessuna meditazione, ma un esercizio interattivo
(no tranquilli, non vi faremo urlare… per ora!)

Q&A finale, parlando di incantesimi, canto e performance nell’atto rituale

Lunedì 5 Agosto 2024, h. 20.30 (ancora soggetto a variazioni)
Venerdì 4 Ottobre 2024, h. 20.30 (ancora soggetto a variazioni)
Lunedì 2 Dicembre 2024, h. 20.30 (ancora soggetto a variazioni)

Durata: 20.30 – 00.00

COSTO degli incontri

Per i patrons:
Let’s learn magick e Let’s speak magick: incluso/gratuito

Patreons degli altri livelli e non iscritti alla piattaforma: offerta libera da 5€ per ripagare i costi della piattaforma

(Se non ci conosci su Patreon, dai un occhio qui!)

Registrazione degli incontri distribuita esclusivamente ai patrons e su richiesta.

RIGUARDO AGLI INCONTRI…

Il Circolo del Nocciolo è una serie di incontri online in coincidenza con la Luna Nuova, per aiutare i neofiti ad acquisire costanza e i praticanti avvezzi a coltivare e prendersi cura della propria Arte.

Lo scopo comune con cui i partecipanti si riuniscono è innescare e alimentare il lavoro interiore di ognuno, anche attraverso il confronto e la pluralità di opinioni, per radicare l’Arte attraverso la riflessione comunitaria e i piccoli gesti.

Non si tratta di una congrega o di una struttura gerarchica dove ci sono maestri e allievi, ma di una tavola rotonda dove si è tutti alla pari.

Infatti, noi avremo il solo ruolo di moderatori dell’incontro, per introdurre l’argomento e guidare lo scambio.

Il cuore del Circolo del Nocciolo sono due parole importantissime:
ascolto e dialogo

***

Abbiamo avuto partecipanti in pigiama unicornoso e con una caraffa di tè… e così resterà sempre!

L’ambiente del Circolo del Nocciolo è informale e conviviale, dove ognuno possa sentirsi parte di un circolo di ascolto e condivisione, portando (anche se virtualmente) sé stesso… e quello che fa quando è rilassato.

Non è obbligatorio interagire con il gruppo, tuttavia, a parte nei momenti in cui sarà richiesto per ragioni tecniche, è obbligatorio tenere video aperto, anche se si decide di non interagire.

EnglishItalian
00:00
00:00