• nexus arcanum, verità, new age, contro la new age, come capire se qualcosa è vero, destreggiarsi nella spiritualità moderna, come avvicinarsi alla magia, come capire se qualcuno è un maestro, la spiritualità moderna
    Spiritualità

    Come sopravvivere alla New Age

    Stanchi della vecchia Tradizione?
    Annoiati dalle ore di studio? Dai riti di passaggio?
    Dalla spossanti iniziazioni?
    Da oggi New Age Inc. vi offre: “La Vostra Verità”!
    Con “La Vostra Verità”, stando comodamente seduti a casa vostra, potrete diventare grandi maestri spirituali, senza sborsare il becco di un quattrino e senza il minimo sforzo intellettuale. Grazie a internet e alla vostra connessione potrete spargere “La Vostra Verità”, assolutamente e incondizionatamente vera per voi, ma valida per tutti! Si, perché “La Vostra Verità” si basa sulla vostra esperienza che è più esperienziale di quella dei babbei che studiano per anni.
    Con il modico investimento di un “Ego Smisurato” potrete anche ottenere il pacchetto “Un Discreto Seguito”, che andrà montato sul comodo accessorio “Ignoranza e Arroganza”, già incluso nel pacchetto “La Vostra Verità”.
    Chiamate subito, ai primi cento verrà dato in omaggio il pratico opuscolo “Segui il Tuo Sentire Starter Pack”.
    “La Vostra Verità”: mai più senza!

    nexus arcanum, crown of thorns, qayin, 218 current, 182 current

    È facile immaginare le facce perplesse e le grandi risate che seguono questa introduzione ironica, che tuttavia è calzante rispetto alla crescente tendenza di improvvisarsi maestri spirituali, importanti adepeti, depositari di chissà quale conoscenza, basandosi su una concezione erronea della natura della Verità. La New Age ha abituato molti a pensare che tutti siamo depositari di un frammento di verità cosmica e assoluta – istanza falsa che si può applicare esclusivamente nei termini in cui il nostro modo di recepire la realtà è unico e soggettivamente vero. Ad essere vera di fatti è la nostra esperienza, la quale mantiene una dimensione soggettiva, individuale, assolutamente non universale o applicabile a tutti, né descrittiva della verità ultima, che ha ovviamente valore oggettivo. Dal fraintendimento del ruolo e della funzione psicologica dell’esperienza del singolo individuo, si origina la credenza che ogni essere risvegliato alla coscienza di se stesso coltivi una sorta di contatto direttissimo con l’Origine di tutto, che autorizza a snocciolare verità false o approssimative, spacciandole per definitive e incontestabili, anche quando partorite dalla propria fantasia o prive di riscontri oggettivi.